Cremonese – Lazio, parla Sarri: “penso al bene della squadra, Alvini un amico”

In vista della gara tra Cremonese e Lazio il tecnico biancocelste, Maurizio Sarri, è intervenuto ai microfoni di DAZN. Tra i vari argomenti trattati, l’allenatore toscano ha avuto modo di tornare su quanto accaduto contro il Midtjylland.

Di seguito le sue parole:

“Quello che si è detto non lo so, io penso solo al bene della mia squadra. Ho vissuto il match di giovedì da incazzao. Fatico a capire perché caschiamo in certe partite mentalità quando giochiamo dopo 3 giorni. Riscattarmi non mi piace, perché vuol dire che abbiamo fatto una cazzata. Voglio vedere che i giocatori hanno capito che non dobbiamo fare quelle prestazioni e vorrei vedere questo oggi da loro. Alvini? E’ un amico da 20 anni quindi parla bene di me perché siamo amici”.