“Quelli che…”, Cardone: “Marsiglia avanti per Greenwood. Tavares manca solo l’ufficialità”

Nel corso della trasmissione “Quelli che…” in onda sui 98.100 di Radiosei è intervenuto Giulio Cardone giornalista de “La Repubblica” per fare chiarezza sulle situazioni di mercato legate al mondo Lazio. Di seguito le sue parole:

“Si punta su Greenwood, duello aperto con il Marsiglia. I francesi sono avanti, hanno trovato un accordo con il Manchester United a 27 milioni di euro più 4 di bonus. Per tutto quello che è successo a Marsiglia però, tra tifosi e sindaco della città, il calciatore non ha ancora dato il sì definitivo. La Lazio a sua volta ha l’accordo con il calciatore ma manca quello con il Manchester, nonostante l’offerta sia stata migliorata. La notizia delle ultime ore è che il Marsiglia ha aumentato l’offerta di contratto per Greenwood, in modo da convincerlo. De Zerbi crede che sia il calciatore giusto per il suo modulo. Anche Longoria, presidente del club francese, crede di poter convincere i tifosi a ricredersi. La speranza della Lazio è che il giocatore rifiuti. Per quanto riguarda le percentuali sulla futura rivendita siamo là, il Marsiglia a oggi non ha problemi nell’accordo con lo United. Il duello si gioca sul fatto che il giocatore non è ancora convinto, ma i francesi sono molto avanti. La Lazio arriverà a 25 milioni, puntando sul fatto che il calciatore è convinto del progetto.

Per Tavares manca solo l’ufficialità, è un buon innesto. Percentuali? Siamo al 90% di fattibilità. Per Greenwood invece 70% Marsiglia, 30% Lazio. Finché non si definisce la trattativa l’intermediario, Riccardo Calleri, continuerà a lavorare”.