Lazio, grande successo per la serata organizzata dal “Circolo Velletri Biancoazzurra”

Una serata meravigliosa tutta a tinte bianco e celesti quella andata in scena il 9 luglio, nella splendida cornice di Villa Anna a Giulianello (LT), organizzata dai ragazzi del Circolo Velletri Biancoazzurra che doverrebbe nascere, a pianta stabile, a settembre nella città appena citata de Castelli Romani.
Un evento condito da buon cibo e ottima musica ma anche dalla presenza di personalità importanti del mondo Lazio come: James Wilson (figlio di Pino Wilson), Gabriele Pulici (figlio di Felice Pulici), Matteo D’Amico (figlio di Vincenzo D’Amico), Daniele Tonello (figlio di Angelo Tonello), già presenti a “Maravigliosa – La Lazio più bella di sempre”, e Toni Malco.

Circa 60 le persone presenti, nonostante fosse un giorno in mezzo alla settimana, che si sono ritrovate per parlare di Lazio e festeggiare il grande successo ottenuto con la mostra “Meravigliosa – La Lazio più bella di sempre”, organizzata dai ragazzi di Velletri verso la metà di giugno.
Un gruppo di amici che, uniti dalla loro grande passione, hanno espresso la Lazialità più pura. Presenti anche tantissimi generazioni precedenti che hanno vissuto il primo scudetto della prima squadra della Capitale, apparsi visibilmente emozionati nel raccontare le gesta di quella meravigliosa squadra.

La Lazialità a Velletri è molto attiva e per questo si sta reliqzaando in sogno di aprire un club grazie all’impegno di Matteo, Federico, Matteo e Lorenzo che stanno mettendo le loro forze in un progetto super ambizioso. I 4 ragazzi, hanno ribadito nuovamente la loro idea visto anche la grande presenza di laziali sul territorio. Infatti, è obbligatorio ricordare che da Velletri partono almeno due pullman che portano i tifosi allo Stadio la domenica.

Prima della conclusione della serata, dove il grande Toni Malco ha omaggiato i presenti con la sua musica e con l’inno “Vola Lazio Vola”, il Circolo Velletri Biancoazzurra ha omaggiato le personalità del mondo Lazio con una maglia indossata nell’evento Maravigliosa, con una bottiglia di buon vino e con una targa per Giancarlo Oddi, purtroppo assente per questioni personali. Doveva essere presente anche Antonio Buccioni ma anch’esso, per motivi personali, non è potuto essere presente.

Insomma una serata che ha dato il via a questo ambizioso progetto che ha voglia di nascere, crescere e persistere negli anni a venire.

Abbiamo raccolto una dichiarazione di uno dei membri del direttivo, Matteo Cupellaro che ha dichiarato: “Un vero piacere e onore vedere questi personaggi qui stasera con noi. Siamo partiti da una semplice idea e piano piano la stiamo realizzando, ci vuole tanto impegno ma l’amore per la Lazio è un qualcosa di unico. Voglio ringraziare James, Gabriele, Matteo, Daniele, Toni, Giancarlo e Antonio. Quest’ultimi, anche se non presenti stasera, hanno dato piena disponibilità e pieno appoggio a quello che stiamo facendo.
Grazie veramente a tutti voi per essere intervenuti e Forza Lazio”.