“Quelli che…”, Cardone: “Se esce Immobile dentro un fantasista. Pista Greenwood ancora viva, oggi incontro”

Nel corso della trasmissione “Quelli che…” in onda sui 98.100 di Radiosei è intervenuto Giulio Cardone giornalista de “La Repubblica”. Di seguito le sue parole:

IMMOBILE – “Sono ore importanti, è da lunedì che lui chiede di poter andare, senza forzare troppo la mano. Lotito vorrebbe monetizzare per continuare il duello con il Marsiglia per Greenwood“.

GREENWOOD – “C’è l’accordo tra OM e Manchester United, sulla base di 27 milioni più bonus ed una clausola sulla rivendita. A Marsiglia è scoppiata la rivoluzione, gli ultras non lo vogliono e anche il sindaco si è espresso, questo clima potrebbe contribuire alla non riuscita dell’operazione. L’intermediario che sta lavorando sulla vicenda a Londra oggi incontrerà il Manchester, perciò è tutto ancora aperto secondo la Lazio. L’idea della società comunque è quella di non sostituire Immobile in senso stretto, ma di prendere un giocatore di qualità dietro la punta, che può essere un’ala o un trequartista

VITOR ROQUE – “Da alcuni indizi potrebbe essere lui il giocatore che cercherebbe la Lazio qualora saltasse Greenwood. Qualcosa è accaduto o sta accadendo, è un giocatore incredibile che non trova spazio al Barcellona, un centravanti che può giocare anche ala sinistra

NUNO TAVARES – “Ieri sono stati chiusi gli accordi con l’Arsenal sulla base di 4/5 milioni e una percentuale sulla futura rivendita. Cabal era uscito dai radar da giorni, si cercava un terzino in grado di accelerare sulla fascia e che vada sul fondo. Lui è in scadenza 2025 e non ha la clausola per prolungare di un anno. Per Hysaj ci sono delle trattative in ballo, ma anche per Pellegrini ci sono delle situazioni in ballo

VECINO – “C’è l’interesse del Nacional de Montevideo, qualche organo di stampa aveva dato per chiusa la trattativa, ma poi è arrivata una smentita da parte del presidente, è una soluzione in evoluzione