Manifestazione contro la gestione Lotito: migliaia di Laziali dal Flaminio a Ponte Milvio

Una risposta imponente in un pomeriggio di protesta. Quella indetta nei giorni scorsi a mezzo social nei confronti della gestione Lotito. In oltre diecimila hanno risposto all’appuntamento fissato sotto la Curva Nord dell’abbandonato stadio Flaminio. Presenti gli esponenti del tifo organizzato della Nord, della Tribuna Tevere, della Curva Maestrelli, ma anche famiglie, bambini, semplici sostenitori di ogni fascia anagrafica, riunitisi per esprimere il proprio dissenso. I nostri taccuini hanno intercettato anche diversi Laziali arrivati da altre regioni d’Italia pur di far sentire la propria voce. Decine e decine di bandiere al vento hanno accompagnato cori e slogan rivolti a Claudio Lotito. Dopo una serie di interventi dal palco allestito per l’occasione, la folla si è spostata sfilando in un lunghissimo corteo che ha raggiunto il piazzale di Ponte Milvio. Durante il percorso non sono mancati striscioni rivolti all’attuale proprietà.