RadioRadio, Damascelli: “Una volta con la Lazio era facilissimo avere rapporti umani. Io legato all’ambiente, Giorgio Chinaglia un amico”

Il noto giornalista Tony Damascelli ha parlato nel pomeriggio di RadioRadio. Ecco le sue parole ai microfoni delle frequenze dei 104.500.

Se sono affezionato alla Lazio? Io ho cominciato col Corriere dello Sport a seguire la Lazio, la sua Primavera che dominava in Italia, sono affezionato a quell’ambiente, ho avuto come amico Giorgio Chinaglia, ho qui con me ancora un suo ricordo, sono diventato amico del presidente, ero concittadino di Tommaso Maestrelli, in seguito i Giordano, Manfredonia, Di Chiara. Una parte della mia carriera ha coinciso con la Lazio. Avevo ottimi rapporti con tutti, sono molto legato a quella parentesi e ancora la porto nel cuore. Noi ci affezioniamo, una volta ci riuscivamo, perché era possibile avere rapporti umani, e con la Lazio era facilissimo“.